OFFERTE SPECIALI | RECENSIONI | NEI DINTORNI | EVENTI | FOTO | NEWS |
BASILICA DI SANT'ANDREA DI MANTOVA LOMBARDIA:


BASILICA DI SANT'ANDREA DI MANTOVA LOMBARDIA

Basilica di Sant'Andrea di Mantova Lombardia

La basilica concattedrale di Sant'Andrea è la più grande chiesa di Mantova, progettata da Leon Battista Albertisi è rinascimentale.

Lo scopo della nuova costruzione era quello di accogliere i pellegrini che giungevano durante la festa dell'Ascensione, durante la quale veniva venerata una fiala contenente quello che si ritiene il sangue di Cristo.
La reliquia è portata in processione il Venerdì santo, ed è conservata nella Cripta della basilica.

La pianta è a croce latina, con una sola navata coperta a botte con lacunari.
Le cappelle laterali sono a base rettangolare, inquadrate negli ingressi da un arco a tutto sesto, che riprende quello della facciata.
Tre cappelle più piccole sono ricavate nel setto murario dei pilastri.

La facciata è concepita sullo schema di un arco trionfale romano.
L'ampio arco centrale è inquadrato da paraste corinzie che si estendono per tutta l'altezza della facciata, nasce il cosidetto l'ordine gigante.ui setti murari si trovano archetti sovrapposti tra lesene corinzie sopra i due portali laterali.

L'imponente campanile gotico ospita 5 campane ottocentesche (La2, Do#3, Mi3, Fa#3,
La3), delle quali la maggiore, del peso di 2555 kg, è stata fusa dalla ditta Cavadini di Verona.


BASILICA DI SANT'ANDREA DI MANTOVA LOMBARDIA

Informazioni article by:
REDAZIONE, Pisa
Redazione